benefici e controindicazioni frutta secca
Salute e Benessere

Frutta secca: benefici e controindicazioni

Ogni tipo di frutta fornisce vitamine e sostanze nutritive per mantenere il corpo in salute. Ma mangiare un solo tipo di frutta non è sufficiente: per integrare tutti i nutrienti è fondamentale spaziare tra le vari specie.

Però, non tutti i tipi di frutta sono disponibili tutto l’anno. Inoltre, può essere scomodo per la maggior parte delle persone andare a fare la spesa solo per rifornirsi di frutta fresca. Ecco perché molte persone ricorrono alla frutta secca. Oltre alla sua praticità, ha molti vantaggi.

Frutta secca: proprietà e benefici per la salute

Rafforzare il sistema immunitario

Per un rapido potenziamento del sistema immunitario, le bacche di goji essiccate sono un valido aiuto.

Rientrano, infatti, nella categoria dei “supercibi” che contengono ferro, vitamina A e vitamina C. Inoltre, hanno un contenuto calorico e di carboidrati inferiore rispetto ad altri tipi di frutta.

Le bacche di goji essiccate possono anche ridurre l’ansia e la depressione in quanto, i polisaccaridi di cui sono ricche, agiscono direttamente sui livelli di melatonina e / o serotonina.

Controllare il diabete

Nonostante sia ricca di zuccheri, la frutta secca può prevenire e ridurre il rischio di diabete. Alcune tipologie come l’uva passa sono infatti ricchissime di antiossidanti e possono migliorare la risposta dell’insulina. Possono anche prevenire lo stress ossidativo e l’infiammazione nel pancreas.

Promuove gravidanze sane

Mangiare datteri secchi può facilitare il parto aiutando la cervice a dilatarsi negli ultimi mesi di gravidanza. Ciò può scongiurare anche la necessità del travaglio indotto.

I datteri secchi hanno anche altri vantaggi per le donne incinte: sono ricchi di potassio, ferro e fibre e sono tra le migliori fonti di antiossidanti. Mangiarli non aumenterà i livelli di zucchero nel sangue.

Promuovere la perdita di peso

Alcuni tipi di frutta secca come albicocche, datteri, prugne e uvetta possono incrementare il metabolismo per aiutarlo a consumare energia e promuovere la perdita di peso.

La frutta secca può inoltre tenere a bada le voglie. È un modo salutare per spezzare la fame e avere un senso di sazietà per un paio d’ore. Invece di fare spuntini con cibi malsani e pieni di zucchero, la frutta secca è l’opzione migliore.

Mantenere la pelle sana

Incorporare più frutta secca nelle diete può anche mantenere la pelle luminosa e sana. I manghi essiccati forniscono omega 3 e altri nutrienti grassi che aiutano a migliorare la qualità della pelle. L’uvetta contiene resveratrolo, che è un inibitore naturale dell’invecchiamento della pelle.

Aumentare l’energia

C’è un motivo per cui molte barrette energetiche contengono frutta secca. È perché può dare una sferzata di energia aggiuntiva. Fai uno spuntino veloce a base di uvetta, ciliegie e albicocche tra i pasti. Possono dare abbastanza energia per affrontare una giornata impegnativa.

Controindicazioni e limiti

C’è anche da considerare il rovescio della medaglia per quanto riguarda la frutta secca.

La frutta tende a contenere quantità significative di zuccheri naturali. Poiché la frutta secca è sprovvista di acqua, concentra tutto lo zucchero e le calorie in una porzione molto più piccola. E, poiché è dolce e densa di energia, è facile mangiarne grandi quantità alla volta, il che può comportare un eccesso di zucchero e un apporto calorico.

La frutta secca comune contiene il 38-66% di zucchero e mangiarne troppo può contribuire all’aumento di peso e a vari problemi di salute. Questo rischio aumenta con la frutta secca candita, ovvero quella ricoperta di zucchero. Lo zucchero aggiunto ha ripetutamente dimostrato di avere effetti dannosi sulla salute, aumentando il rischio di obesità, malattie cardiache e persino cancro.

Come molti altri alimenti, la frutta secca ha aspetti positivi e negativi. Può aumentare l’apporto di fibre e sostanze nutritive e fornire al tuo corpo grandi quantità di antiossidanti. Tuttavia, è anche ricca di zuccheri e calorie e può causare problemi se mangiata in eccesso.

Per questo motivo, la frutta secca dovrebbe essere consumata solo in piccole quantità, preferibilmente insieme ad altri alimenti nutrienti. Quel che è certo è che rappresenta uno spuntino molto più sano e nutriente rispetto alle patatine fritte o ad altri cibi spazzatura raffinati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *