rimedi naturali mal di testa
Salute e Benessere

Rimedi naturali per il mal di testa

Il mal di testa è una condizione comune che molte persone affrontano quotidianamente. Da fastidioso a decisamente insopportabile, può sconvolgere la tua vita quotidiana.

Esistono diversi tipi di mal di testa, con il mal di testa da tensione che è il più comune. Il mal di testa a grappolo è doloroso e si manifesta in gruppi o “grappoli”, mentre l’emicrania è un tipo di cefalea da moderata a grave.

Sebbene molti farmaci mirino ad alleviare i sintomi del mal di testa, esistono anche numerosi trattamenti naturali efficaci.

Ecco alcuni rimedi casalinghi efficaci per sbarazzarsi naturalmente del mal di testa.

Utilizzare oli essenziali

Gli oli essenziali sono liquidi altamente concentrati che contengono composti aromatici da una varietà di piante. Presentano molti benefici terapeutici e sono più spesso usati per via topica, sebbene alcuni possano essere ingeriti. Gli oli essenziali di menta piperita e lavanda sono particolarmente utili quando hai mal di testa.

È stato dimostrato che l’applicazione di olio essenziale di menta piperita alle tempie riduce i sintomi del mal di testa da tensione. Al contempo, l’olio di lavanda è altamente efficace nel ridurre il dolore emicranico e i sintomi associati quando applicato sul labbro superiore e inalato.

Bere bevande con caffeina

Sorseggiare bevande che contengono caffeina, come tè o caffè, può dare sollievo in caso di mal di testa.

La caffeina migliora l’umore, aumenta la concentrazione e restringe i vasi sanguigni, il che può avere un effetto positivo sui sintomi del mal di testa.

Aiuta anche ad aumentare l’efficacia dei comuni farmaci usati per trattare il mal di testa, come l’ibuprofene e il paracetamolo.

Includere lo zenzero nella dieta

La radice di zenzero contiene molti attivi benefici, tra cui antiossidanti e sostanze antinfiammatorie.

Uno studio condotto su un campione 100 persone con emicrania cronica ha rilevato che 250 mg di zenzero in polvere sono stati efficaci quanto il Sumatriptan convenzionale per trattare il mal di testa e ridurre il dolore emicranico.

Inoltre, lo zenzero aiuta a ridurre la nausea e il vomito, sintomi comuni associati a forti mal di testa. Puoi assumere lo zenzero in polvere, sotto forma di integratori o preparare un tè con radice di zenzero fresca.

Praticare yoga

Praticare lo yoga è un modo eccellente per alleviare lo stress, aumentare la flessibilità e migliorare la qualità della vita. Praticare lo yoga può anche aiutare a ridurre l’intensità e la frequenza dei mal di testa.

Uno studio ha evidenziato gli effetti dello yoga su 60 persone con emicrania cronica. La frequenza e l’intensità del mal di testa sono diminuiti maggiormente in coloro che, oltre a ricevere le cure convenzionali, praticavano anche yoga, rispetto a quelli che non lo facevano.

Inoltre, praticando yoga continuativamente, si verifica una significativa riduzione della frequenza del mal di testa, della gravità e dei sintomi associati.

Effettuare impacchi freddi

L’applicazione di impacchi freddi o congelati sulla zona interessata dal mal di testa riduce l’infiammazione, rallenta la conduzione nervosa e restringe i vasi sanguigni, il che aiuta a ridurre il dolore percepito.

Per fare un impacco freddo, basta riempire una borsa impermeabile con ghiaccio e avvolgerla in un panno morbido. Applicare l’impacco sulla parte posteriore del collo, sulla testa o sulle tempie per alleviare il mal di testa.

Mentre i metodi tradizionali come i farmaci sono spesso inevitabili, puoi provare questi modi naturali ed efficaci per prevenire e curare il mal di testa se preferisci adottare un approccio più olistico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *