Pelle secca
Salute e Benessere

Rimedi naturali per la pelle secca

La pelle secca è una condizione comune della pelle che di solito non è grave. Nella maggior parte dei casi è causata da fattori ambientali, e può essere risolta semplicemente usando creme idratanti ed evitando detergenti aggressivi.

Anche i rimedi naturali possono lenire i fastidi derivanti dalla pelle secca. Probabilmente in casa hai già cose che possono fare al caso tuo, quindi perché non provare i classici rimedi della nonna? Prima di intervenire però cerchiamo di capire cos’è la pelle secca e da cosa è causata.

Cos’è la pelle secca?

La pelle secca è una condizione spesso temporanea, che in molte persone si verifica soprattutto in inverno, ma può essere anche sintomo di problemi più seri quando si manifesta in modo permanente.

I segni e i sintomi della pelle secca variano in base all’età, allo stato di salute, al luogo in cui vivi, al tempo trascorso all’aperto e alla causa del problema. La pelle secca si manifesta con:

  • Una sensazione di tensione della pelle, soprattutto dopo la doccia, il bagno o il nuoto;
  • Una sensazione ruvida al tatto;
  • Prurito;
  • Desquamazione da lieve a grave;
  • Pelle screpolata;
  • Arrossamenti.

Chiunque può sviluppare la pelle secca. Ma potresti avere maggiori probabilità che si verifichi se vivi in climi secchi, freddi o con scarsa umidità, svolgi un lavoro che richiede il contatto continuo con l’acqua o se hai superato i 40 anni. In quest’ultimo caso, la naturale produzione di collagene inizia a calare, e la pelle ha bisogno di un aiuto in più per restare idratata.

Rimedi casalinghi per pelle secca

Olio di cocco

L’olio di cocco ha rinomate proprietà emollienti. Gli acidi grassi saturi che si trovano naturalmente in quest’olio possono idratare e levigare la pelle secca di viso, mani e gambe.

È particolarmente indicato per le parti sensibili del corpo, soprattutto l’area intorno agli occhi e alla bocca.

Un altro vantaggio dell’olio di cocco è che non è necessario mescolarlo con nulla e può essere utilizzato puro. Il cocco è abbastanza delicato per un uso quotidiano su tutto il corpo.

Bagni di farina d’avena

La farina d’avena è un rimedio popolare in uso da secoli per la pelle irritata. Ha proprietà antiossidanti e antinfiammatorie che leniscono l’irritazione, ed è particolarmente efficace se stai cercando di alleviare il prurito.

Puoi fare un bagno di farina d’avena a casa tritando la farina d’avena in una polvere fine e mescolandola in acqua tiepida. Dopo aver fatto un bagno di farina d’avena, assicurati di idratare la pelle con una crema specifica.

Antiossidanti e Omega 3

Quando la tua pelle è secca, significa che la stai esponendo a elementi che danneggiano le cellule della pelle più velocemente di quanto il tuo corpo possa ripararle. Ci sono alcuni alimenti che possono aiutare la tua pelle ad apparire più sana.

Quelli ricchi di antiossidanti possono ridurre al minimo i danni causati dalle tossine e aiutare il corpo a produrre cellule sane. Alcuni degli alimenti che contribuiscono alla salute della pelle includono:

  • mirtilli;
  • pomodori;
  • carote;
  • fagioli;
  • piselli;
  • lenticchie.

Anche gli alimenti ricchi di acidi grassi omega-3 come il salmone possono contribuire a una dieta dalla pelle luminosa.

Miele

Restando in tema di alimenti benefici per la pelle, il miele è un vero toccasana per la pelle secca. Ma non va mangiato! In questo caso è ottimo per realizzare maschere e impacchi fatti in casa. Il miele è infatti idratante, lenitivo e antinfiammatorio e non ha alcun tipo di controindicazione.

Aloe vera

Il gel prodotto dalla pianta dell’Aloe vera può fornire sollievo alla pelle secca. Dalla consistenza fresca e leggera, il gel di Aloe si assorbe velocemente ed è pratico da utilizzare soprattutto in estate. Per condizioni di secchezza più accentuata, è possibile fare impacchi per mani e piedi, coprendo l’area interessata con guanti e calzini lasciando in posa tutta la notte.

La prevenzione resta l’arma migliore contro la pelle secca. Ricordati di applicare regolarmente emollienti e creme idratanti dopo la doccia e di coprire la pelle il più possibile in caso di tempo freddo o ventoso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *